Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Al via, a Roma, il Premio nazionale per l’Innovazione

colonna Sinistra
Lunedì 29 novembre 2021 - 19:39

Al via, a Roma, il Premio nazionale per l’Innovazione

Dalla Ricerca all'Impresa per un futuro sostenibile

Al via, a Roma, il Premio nazionale per l’Innovazione
Roma, 29 nov. (askanews) – Si apre domani , martedì 30 novembre 2021, a Roma, “Dalla ricerca all’impresa per un futuro sostenibile”, il Premio Nazionale per l’Innovazione (PNI) istituito nel 2003 dall’Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition – PNICube, per diffondere la cultura d’impresa nel sistema della ricerca, sostenere la nascita di imprese ad alto contenuto di innovazione e accorciare le distanze tra ricerca e mercato.


Organizzato dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, il PNI 2021 sarà “un importante momento di confronto e progettualità sui temi della collaborazione tra università e imprese, argomento cruciale per il Paese e tra le priorità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”, come ha commentato il Rettore Orazio Schillaci.



Al Premio – realizzato per il 2021 grazie al sostegno di Regione Lazio, Lazio Innova, Unindustria, con la main partnership del Gruppo Iren e la main sponsorship di Intesa Sanpaolo, Intesa Sanpaolo Innovation Center e Gilead Sciences – concorrono i 63 progetti d’impresa vincitori delle 15 Start Cup regionali attivate dai 51 Atenei che aderiscono a PNICube.


Numeri che identificano il PNI come un percorso generativo unico a livello locale e nazionale e come una delle più grandi e capillari business plan competition italiane.



Un milione e mezzo di euro il montepremi complessivo: circa 500mila euro in denaro e 1 milione in servizi, offerti dagli Atenei e dagli incubatori soci di PNICube lungo tutto il percorso che dalle competition regionali porta alla sfida finale.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su