Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Violenza donne, il Piemonte presenta l’app Erica per chiedere aiuto

colonna Sinistra
Giovedì 25 novembre 2021 - 19:11

Violenza donne, il Piemonte presenta l’app Erica per chiedere aiuto

Assessore Cucino: "Prevenzione bassa da educazione dei bambini"

Torino, 25 nov. (askanews) – La Regione Piemonte presenta l’app Erica, uno strumento per la prevenzione attiva della violenza contro le donne. Lo scopo che è fornire alle donne piemontesi uno strumento interattivo e veloce che possa prima di tutto consentire loro, in caso di necessità, di mettersi in contatto con i numeri pre caricati, essere geo localizzate e di individuare in tempi brevissimi il centro anti violenza più vicino.


“Si tratta – ha spiegato Caucino – di uno strumento davvero utile e innovativo che invito tutte a scaricare, in particolare le più giovani, alle quali l’app è particolarmente dedicata”. E “avere la sicurezza di poter chiedere aiuto schiacciando semplicemente un tasto sul proprio smartphone, rappresenta un importante sostegno psicologico, ma anche concreto, perché permette alle persone contattate di chiamare immediatamente le forze dell’ordine”. “La violenza contro le donne – ha concluso Caucino – è un fenomeno che va combattuto a partire dall’educazione. Le donne – madri devono insegnare ai propri figli già in tenera età il rispetto per la donna senza dare spazio a stereotipi ormai superati”. L’applicazione mobile, scaricabile gratuitamente e disponibile sulle piattaforme Apple e Android.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su