Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Milano, biometano prodotto dai fanghi reflui da impianto Gruppo Cap

colonna Sinistra
Giovedì 25 novembre 2021 - 18:56

Milano, biometano prodotto dai fanghi reflui da impianto Gruppo Cap

Accordo su 100mila kg di gas in 3 mesi a aziende pubbliche locali

Milano, 25 nov. (askanews) – Alcune aziende pubbliche locali potranno acquistare, a un costo calmierato del 45%, biometano prodotto dal Gruppo Cap, gestore del servizio idrico integrato dei comuni della Città metropolitana di Milano, generato dai fanghi di depurazione presso l’impianto di depurazione di Bresso-Niguarda. In tre mesi, fino al 31 gennaio, verranno erogati fino a 100mila kg di biometano per consentire ai mezzi di trasporto di percorrere oltre 2 milioni di Km con un grande vantaggio per l’ambiente e i costi pubblici.


“A fronte dell’aumento del prezzo del gas naturale sui mercati internazionali, riteniamo fondamentale supportare le aziende pubbliche del territorio con iniziative concrete” ha commentato in una nota Alessandro Russo, presidente e amministratore delegato di Gruppo Cap. “La riduzione delle emissioni fossili è al centro del nostro Piano di Sostenibilità, che si declina proprio nelle tante iniziative di economia circolare realizzate in questi anni, tra le quali spicca l’impianto di produzione di biometano presso il depuratore di Bresso-Niguarda” ha aggiunto.



Le aziende socie di Neutalia, Agesp S.p.A., gestore del servizio di Igiene Ambientale nel Comune Busto Arsizio e Gruppo Amga S.p.A, azienda che fornisce servizi di pubblica utilità ai Comuni dell’Alto Milanese e del Magentino; Acqua Novara.VCO, azienda che gestisce il servizio idrico integrato in 140 Comuni delle Province di Novara e del Verbano Cusio Ossola e l’azienda partecipata Sun Novara, specializzata nel trasporto pubblico della Città di Novara, fino al 31 gennaio 2022 potranno acquistare presso i punti di distribuzione su Legnano e Novara gestiti da Green Fuel Company, il biometano prodotto da Cap al costo di 1,149 euro.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su