Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • De Priamo(Fdi): sorprende spesa 600mila euro per la Festa di Roma

colonna Sinistra
Giovedì 25 novembre 2021 - 15:21

De Priamo(Fdi): sorprende spesa 600mila euro per la Festa di Roma

"Molto preoccupati da questa variazione"

Roma, 25 nov. (askanews) – “Esprimiamo un giudizio di grande preoccupazione su questa variazione, con tanti aspetti che ci lasciano perplessi. La variazione risente delle notevoli minori entrate e non adeguati ristori dallo Stato, come abbiamo sempre denunciato. Ma anche le scelte che fa questa amministrazione, come andare a intervenire sui fondi per i crediti di dubbia esigibilità, sono lecite ma rischiose perché espongono l’Ente e non ci trovano d’accordo. C’è poi un’ingente finanziamento per una ‘Festa di Roma’ da 600mila euro: vogliamo capire che cosa sia”. Lo ha detto il consigliere capitolino di Fdi Andrea De Priamo nel corso della seduta odierna dell’Assemblea dedicata alla delibera 149/2021 recante “Variazione al bilancio di previsione finanziaria 2021-2023 della Giunta Gualtieri”. “Riteniamo grave il definanziamento di opere fondamentali come la scuola media Torrino-Mezzocammino, finanziata dopo un duro lavoro anche nostro su fondi privati derivanti da oneri di urbanizzazione – ha denunciato De Priamo – oggi non inserita nemmeno nel 2022. E’ grave far svanire il Farmers market di Corviale e i fondi degli altri mercati”. “Siamo preoccupati anche sul versante della spesa – ha aggiunto De Priamo -: sono pochi i fondi dedicati alla pulizia ‘immaginaria’ della Capitale: il finanziamento extra-tari di 4 miliardi non capiamo come sia avvenuto e a chi sono stati affidati questi fondi”, ha concluso.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su