Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lecce, scarcerato dal Riesame torna in cella Michele Aportone

colonna Sinistra
Mercoledì 24 novembre 2021 - 21:29

Lecce, scarcerato dal Riesame torna in cella Michele Aportone

Nuovo provvedimento restrittivo per l'omicidio di Silvano Nestola

Roma, 24 nov. (askanews) – E’ stato nuovamente arrestato, su disposizione del Gip di Lecce, Michele Aportone, il 70enne di San Donaci arrestato lo scorso 29 ottobre con l’accusa di essere l’autore dell’omicidio di Silvano Nestola, il carabiniere in pensione di Copertino assassinato la sera del 3 maggio. Il provvedimento restrittivo è stato eseguito dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Lecce.


Nei giorni scorsi il Tribunale del Riesame aveva annullato la precedente ordinanza di custodia cautelare ritenendo che il Gip non avesse fatto alcuna valutazione autonoma rispetto alla tesi della Procura limitandosi a riportarla fedelmente.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su