Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gualtieri: ‘tutti per uno’ sia slogan dei sindaci e del Pd

colonna Sinistra
Mercoledì 24 novembre 2021 - 17:57

Gualtieri: ‘tutti per uno’ sia slogan dei sindaci e del Pd

"Non più solo, come un tempo, 'al lavoro e alla lotta'"

Roma, 24 nov. (askanews) – “Non dobbiamo solo dire, come dicevamo un tempo, ‘al lavoro, alla lotta’, ma ‘tutti per uno, uno per tutti’ che deve essere lo slogan dei sindaci e del Pd”. Lo ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri salutando in Campidoglio i sindaci progressisti e riformisti per l’assemblea nazionale convocata dal Pd. “Non dobbiamo fare il partito dei sindaci, ma far sì che il Pd sia il partito che mette i sindaci al centro di una ambiziosa strategia di trasformazione del Paese intorno all’equità, la giustizia, la transizione ecologica e energetica senza le quali non c’è ripresa”, ha spiegato Gualtieri. “Questa assemblea – secondo Gualtieri- segna un salto di qualità non banale: non solo nel dire che le posizioni dei sindaci sono importanti, ma nel porre la sfida di trasformazione che abbiamo davanti. È centrale, deve stare dentro la sfida del Pd e è la condizione più importante per affrontare la sfida politica che ci farà capire se gli obiettivi che ci stiamo dando si realizzeranno in una stagione di governo in continuità con quella che stiamo vivendo”. “Abbiamo una grande opportunità – ha sottolineato Gualtieri- un grande coach – riferendosi al segretario Enrico Letta – ma ci richiede una capacità anche nostra di assumere una dimensione nazionale di coesione e di solidarietà. Per ciascuno ci sono i problemi della propria città, che sono i problemi di tutti i sindaci, di tutto il Pd e di tutto il Paese”, ha concluso.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su