Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Entra in un ristorante a Ostia per rubare ma si ubriaca troppo

colonna Sinistra
Mercoledì 24 novembre 2021 - 12:17

Entra in un ristorante a Ostia per rubare ma si ubriaca troppo

Si addormenta nel magazzino, i carabinieri lo trovano e lo arrestano

Entra in un ristorante a Ostia per rubare ma si ubriaca troppo
Roma, 24 nov. (askanews) – Si introduce, nottetempo, in un ristorante di Ostia per rubare attrezzi da cucina e beni alimentari, ma si ubriaca troppo, si addormenta e viene arrestato dai carabinieri.


I carabinieri della stazione di Ostia hanno arrestato un 38enne della Tunisia, già con precedenti, con l’accusa di furto aggravato in concorso. I militari hanno fermato l’uomo all’interno di un ristorante del Lido di Ostia in evidente stato di ebbrezza: scassinando la finestra, si era introdotto nel locale durante la notte, insieme ad un complice, il quale (non ubriaco) era però fuggito.



Dal sopralluogo e dall’immediata visione del sistema di videosorveglianza, i carabinieri hanno scoperto come erano andate le cose e ricostruito come il 38enne trovato ubriaco nel magazzino del ristorante fosse finito lì. Dopo essersi introdotto nel ristorante, ormai chiuso, il 38enne ha messo a soqquadro il locale, rubando vari generi alimentari, liquori e vini pregiati, ma anche un microonde e varia attrezzatura da lavoro, per un valore complessivo quantificato in diverse migliaia di euro. Tutto portato via dal complice, mentre il 38enne preparava e accatastava altra merce da portare via. Nel farlo però, ha iniziato ad aprire e consumare numerose bevande alcoliche, fino a ubriacarsi e addormentarsi dentro al magazzino.


Il Tribunale di Roma ha convalidato l’arresto eseguito dai carabinieri e, all’esito del giudizio direttissimo, il 38enne è stato condannato per furto aggravato ad un anno e 4 mesi di reclusione.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su