Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Porto Trieste, D’Agostino: pronto a dare dimissioni

colonna Sinistra
Mercoledì 13 ottobre 2021 - 16:01

Porto Trieste, D’Agostino: pronto a dare dimissioni

"Blocco ad oltranza mi delegittima"

Trieste, 13 ott. (askanews) – “Sono pronto a dare le dimissioni. Ho avuto un sostegno da parte dei portuali l’anno scorso, per una vicenda negativa che mi ha toccato. Di fronte a un blocco ad oltranza come quello che è stato dichiarato dai portuali del porto di Trieste, ma non sono solo loro, sento mancare una legittimazione da quella forza lavoro per cui ho lavorato tanto in questi sei anni. Se il blocco sarà ad oltranza, e non solo venerdì, mi mancherà quella legittimazione che ritengo fondamentale per poter lavorare bene, non andrò che a sancire con una firma quello che decideranno loro”. Lo ha detto a Sky TG24 Zeno D’Agostino, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale.


“Da venerdì avremo un centro tamponi in porto, per cui chi vuole può fare i tamponi, non ha questo tipo di problema. Però da quando è iniziata questa situazione che l’asticella viene alzata sempre di più. Per questo – aggiunge D’Agostino -bisogna dare un segnale forte. Questo è un porto che cresce, su cui abbiamo investito, che attrae investimenti e traffici. I portuali devono cominciare a pensare che oltre al green pass c’è un sistema, che garantirà da lavorare a loro e ai loro figli, che è messo in piena discussione da quello che succede in queste ore”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su