Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Modena, anziana entra per sbaglio in una villletta: sbranata dai cani

colonna Sinistra
Mercoledì 13 ottobre 2021 - 08:04

Modena, anziana entra per sbaglio in una villletta: sbranata dai cani

La donna sfuggita alla badante era in stato confusionale, la tragedia davanti ad una bambina

Roma, 13 ott. (askanews) – A 89 anni entra per sbaglio nel giardino di una villetta: sbranata dai cani, sotto gli occhi di una bimba. La tragedia è avvenuta nel modenese a Sassuolo, come riporta il Resto del Carlino.


La donna, in stato confusionale, è entrata, intorno alle 19 di ieri sera, nel cortile di una villa poco distante da casa sua, probabilmente sfuggita alla sorveglianza della badante, e i cani – due amstaff – le si sono avventati contro, sbranandola in pochi istanti. La donna sembra fosse uscita di casa in stato confusionale vagando per le strade vicine fino a quando è arrivata davanti ad una villetta in via Marco Polo, dove il cancello era semichiuso perché una delle figlie del proprietario – secondo una prima possibile ricostruzione riferita dal quotidiano locale – stava aspettando la madre che sarebbe rincasata. L’anziana è entrata nel cortile e la bimba, sorpresa, l’avrebbe invitata ad uscire, ma non c’è stato tempo perché i due cani, forse temendo l’estranea per la bambina, l’hanno attaccata. Inutili i soccorsi. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia. Sconvolto il figlio della vittima che stava cercando nei dintorni la madre, e si è accorto della tragedia dalle sirene di ambulanza e polizia: “Ha eluso la sorveglianza della badante, era in forte stato confusionale ma non era mai uscita dall’abitazione”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su