Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gualtieri: Europa è mio ‘potere forte’ di cui parla Michetti?

colonna Sinistra
Mercoledì 13 ottobre 2021 - 10:30

Gualtieri: Europa è mio ‘potere forte’ di cui parla Michetti?

"Lui si vanta di non essere mai stato a Bruxelles"

Roma, 13 ott. (askanews) – “Michetti dice che io sono uomo dei poteri forti? Ho trovato l’affermazione bizzarra. Fa il paio con quella in cui, in un video, ho visto si vanta di non essere mai stato a Bruxelles. Non so se per poteri forti intende l’Ue. Io ho contribuito a far sì che l’Ue aiutasse l’Italia, superasse le politiche di austerità, ci consentisse di fare uno dei grandi scostamenti di bilancio dal secondo dopoguerra che da ministro ho fatto per sostenere imprese e famiglie. Questo è stato possibile con il sostegno dell’Ue che ha sospeso il patto di stabilità. Poi mi sono battuto con il Governo, con Conte, con Amendola, con il sostegno di Sassoli e della Commissione e il supporto di Gentiloni, per fare il più grande piano di aiuti economici europei da dopoguerra con gli eurobond. Se questi sono i poteri forti da cui prendere distanze… è una forza comune, l’Ue, che decide finalmente una politica di solidarietà e aiuto di supporto ai cittadini”. Lo ha detto il candidato sindaco del centrosinistra a Roma Roberto Gualtieri in un’intervista a Rai News 24.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su