Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Incidente stradale a Roma, condannato il figlio di Vasco Rossi

colonna Sinistra
Martedì 12 ottobre 2021 - 10:14

Incidente stradale a Roma, condannato il figlio di Vasco Rossi

Sentenza del giudice monocratico. Pena di un anno e 10 mesi

Roma, 12 ott. (askanews) – Omissione di soccorso stradale e lesioni personali gravi. Per queste accuse il tribunale monocratico della Capitale ha condannato ad un anno e 10 mesi Davide Rossi, figlio del rocker Vasco Rossi. La sentenza è arrivata in relazione ad un incidente stradale del 16 settembre 2016, avvenuto nel quartiere di Balduina. Il verdetto comprende anche il ragazzo che era in compagnia di Davide, Simone Spadano, la pena stabilita è stata di 9 mesi. Nei confronti dell’erede del cantautore, che si è sempre dichiarato innocente, è stata disposta anche la revoca della patente. Per lui il rappresentante della pubblica accusa aveva sollecitato 2 anni e otto mesi. In base alle originali contestazioni Rossi a bordo della sua auto non si fermò ad un segnale di stop e si scontrò con la macchina dove erano due donne che ebbero un referto di oltre 40 giorni. Il difensore di Spadano, l’avvocato Fabrizio Consiglio, si è detto sconcertato ed ha spiegato: “Faremo sicuramente appello, la decisione di oggi non riconosce lo stato delle cose e la verità dei fatti”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su