Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Colpì agente con bottiglia: in cella 52enne di Forza Nuova

colonna Sinistra
Lunedì 20 settembre 2021 - 12:11

Colpì agente con bottiglia: in cella 52enne di Forza Nuova

Durante la manifestazione di sabato scorso a Roma

Roma, 20 set. (askanews) – E’ stato arrestato dalla Polizia di Stato uno dei manifestanti che sabato scorso, nei pressi di Piazza Venezia ha fronteggiato con violenza le forze dell’ordine.


Nello specifico un manifestante appartenente al gruppo di Forza Nuova, che aveva partecipato all’iniziativa di Piazza della Rotonda, giunto in Piazza Venezia angolo Via del Corso, tentava di forzare lo sbarramento fatto dal personale del Reparto Mobile all’inizio della stessa via. Altri manifestanti, tra cui alcuni leader del movimento, si sono subito avvicinati per fronteggiare lo schieramento. Durante questa fase P.A., 52enne romano, già noto alle forze dell’ordine poiché militante nella comunità di Avanguardia, ha lanciato una bottiglia di vetro contro i poliziotti, colpendo ad un braccio un agente del Reparto Mobile che, successivamente, è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso.



Gli investigatori della Digos della Questura di Roma, che ben conoscevano il lanciatore, hanno subito bloccato ed arrestato l’uomo.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su