Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Vaccini, da Regione Liguria nuova campagna di sensibilizzazione

colonna Sinistra
Venerdì 17 settembre 2021 - 19:07

Vaccini, da Regione Liguria nuova campagna di sensibilizzazione

Toti: fiducia nella scienza unica strada per tornare a normalità

Genova, 17 set. (askanews) – “Se durante la pandemia siamo stati i tuoi eroi, anche adesso fidati di noi. Vaccinati”. È il claim della nuova campagna di sensibilizzazione sull’importanza della vaccinazione varata dalla Regione Liguria, che verrà diffusa su reti televisive, testate on line e sui social. La campagna ha avuto un’anteprima in questi giorni al Salone Nautico di Genova con totem, affissioni, vetrofanie e diversi passaggi dei video sul videowall posizionato all’ingresso e al teatro del mare.


Il titolo della campagna è ‘Io mi vaccino’ ed è incentrata sulla credibilità e la fiducia nei medici. Nei video appaiono una serie delle più comuni fake e notizie false sui vaccini che circolano soprattutto on line. La chiusa è affidata ai medici, che ribadiscono come queste affermazioni siano false e prive di fondamento, e come sia fondamentale vaccinarsi, “fidandosi dei medici e della scienza”. Protagonisti dello spot sono due medici dell’ospedale San Martino di Genova. Ulteriori spot vedranno la partecipazione e la testimonianza di professori universitari e primari degli ospedali della Liguria.



“I medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario – spiega il presidente e assessore alla sanità della Regione Liguria Giovanni Toti – nella fase più dura della pandemia hanno compiuto uno sforzo immenso, straordinario, per curare le persone, spesso in condizioni molto difficili, andando al di là del semplice impegno professionale. E per questo, già nel 2020, avevamo lanciato una campagna per ringraziarli del loro lavoro”.


“L’abbiamo detto fin dall’inizio – conclude Toti – la scienza e il vaccino sono le nostre uniche armi per impedire una recrudescenza della pandemia, per evitare di fare dei passi indietro e tornare alle chiusure, ai lockdown, agli ospedali sovraccarichi di pazienti Covid: lo vogliamo ribadire con questa campagna. Fidarsi dei medici e quindi vaccinarsi tutti è assolutamente indispensabile”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su