Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lazio, ordinanza per usura nella provincia di Latina

colonna Sinistra
Mercoledì 15 settembre 2021 - 11:43

Lazio, ordinanza per usura nella provincia di Latina

Indagini della Guardia di finanza e dei carabinieri

Roma, 15 set. (askanews) – Nei confronti di un imprenditore di 57 anni, accusato di usura, è stato disposto il divieto di dimora nei comuni di Formia e Gaeta, nonchè l’obbligo a non avvicinarsi nei luoghi frequentati dalle persone offese. Il provvedimento è stato eseguito dai militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Latina e dei carabinieri del capoluogo pontino. Gli investigatori hanno anche applicato il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di disponibilità finanziarie presso due istituti di credito per un importo di euro 7.400,00, pari all’ammontare degli interessi usurai.


L’ordinanza è stata decisa dal gip di Cassino. Le iniziali del manager e strozzino sono P.A. Secondo indagini, intercettazioni telefoniche, riscontri acquisiti sul territorio, perquisizioni locali, accertamenti patrimoniali e verifiche finanziarie, il soggetto approfittando delle precarie condizioni economiche delle vittime, anche per il periodo di crisi, concedeva somme di denaro contante applicando tassi di interessi usurai.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su