Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gualtieri: Comune fa ostruzionismo a legge regionale per cinema

colonna Sinistra
Martedì 14 settembre 2021 - 14:33

Gualtieri: Comune fa ostruzionismo a legge regionale per cinema

"La Regione ha dovuto fare la supplente 'per due'"

Roma, 14 set. (askanews) – “La Regione Lazio, sul sostegno allo spettacolo e ai suoi operatori, in pandemia non è stata soltanto presente, ma supplente ‘per due’ come in altre vicende. Il Comune ha un ruolo centrale da svolgere per questo settore: si doveva favorire, con un’azione straordinaria, una riscoperta della cultura in presenza nei cinema e nei teatri, a partire dall’estate romana che riporteremo”. Lo ha detto il candidato sindaco per il centrosinistra Roberto Gualtieri nel corso di un incontro con esercenti, produttori e professionisti del cinema e del mondo dello spettacolo presso il Teatro Sistina “Esiste, poi, una legge regionale che consente l’utilizzo del 25% di cinema e teatri per la somministrazione e il Comune non l’ha mai recepita – ha aggiunto Gualtieri -: una forma di ostruzionismo, a mio avviso, anche illegale. Noi andremo d’accordo con la Regione, e le regole le applicheremo”, ha concluso.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su