Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Festini a base di coca e droga dello stupro, arrestato un parroco di Prato

colonna Sinistra
Martedì 14 settembre 2021 - 14:07

Festini a base di coca e droga dello stupro, arrestato un parroco di Prato

Gli inquirenti: sostanze comprate con le offerte dei fedeli

Festini a base di coca e droga dello stupro, arrestato un parroco di Prato
Firenze, 14 set. (askanews) – E’ finito agli arresti, della Squadra mobile, don Francesco Spagnesi, accusato di aver organizzato festini a base di cocaina e Gbl, la cosiddetta droga dello stupro. Il parroco, 40 anni, è ai domiciliari. Aveva lasciato nei giorni scorsi l’incarico di parroco dell’Annunciazione alla Castellina e correttore dell’Arciconfraternita della Misericordia di Prato.


I reati contestati sono spaccio e importazione di sostanze stupefacenti. Il suo arresto fa seguito a quello di Alessio Regina, 40 anni, di Prato, accusato di importazione di droga dall’Olanda. La droga, secondo gli inquirenti, sarebbe stata pagata con le offerte dei parrocchiani.



Xfi/Int2




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su