Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Assemblea boccia esame anticipato su delibera partecipate

colonna Sinistra
Martedì 17 agosto 2021 - 15:14

Roma, Assemblea boccia esame anticipato su delibera partecipate

Osservato minuto di silenzio per Strada, degli Esposti e d'Angelo

Roma, 17 ago. (askanews) – La maggioranza capitolina a 5 stelle fallisce nel far votare subito all’Assemblea capitolina, nella penultima seduta utile prima della sospensione pre-elettorale dei lavori ordinari, la delibera della Giunta Raggi sul riordino delle società partecipate di Roma Capitale. La seduta odierna ha aperto con 42 consiglieri presenti e ha osservato un minuto di silenzio per la morte di Gino Strada, e ha reso un secondo omaggio in teleconferenza in memoria del comico Gianfranco D’Angelo e dell’attrice Piera degli Esposti. Al momento del voto dell’inversione dell’ordine dei lavori che avrebbe portato in cima all’ordine del giorno della seduta odierna la delibera sulle partecipate, a fronte di 45 consiglieri presenti in videoconferenza i voti favorevoli sono stato solo 18, i contrari 26 e 1 voto d’astensione. La sindaca di Roma Virginia Raggi non partecipa alla seduta. La videoconferenza è stata, dunque, sospesa, e convocata la conferenza dei capigruppo capitolini per capire come procedere.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su