Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Benevento, muore suicida detenuto della sezione psichiatrica

colonna Sinistra
Giovedì 5 agosto 2021 - 15:10

Benevento, muore suicida detenuto della sezione psichiatrica

Di Giacomo(S.PP): "E' questa la vera mattanza di Stato"

Roma, 5 ago. (askanews) – Un detenuto in una sezione per psichiatrici si è suicidato ieri, nel carcere di Benevento. “E’ solo l’ultimo della lunga catena della ‘mattanza di Stato’ che si perpetua da troppi anni senza che qualcuno nei settori di Governo o della politica vada oltre una generica e formale indignazione”. E’ quanto sostiene Aldo Di Giacomo, segretario generale del S.PP. sottolineando che persino chi dovrebbe seriamente preoccuparsene, come l’autorità Garante del detenuto, si limita a segnalare il “caso” di suicidio o magari a tenere il conto dei suicidi dall’inizio dell’anno, senza però affondare nelle responsabilità.


“Il nostro sindacato a dimostrazione che avverte realmente il peso della funzione delicatissima a cui assolvono uomini e donne in divisa specie nei reparti con detenuti che hanno seri problemi mentali e in molti casi sono aggressivi contro il personale – aggiunge Di Giacomo – da molto tempo conduce una campagna perché il problema psichiatrico nel carcere è da sempre sottovalutato e sottodimensionato: gli episodi di autolesioni di detenuti con difficoltà psichiatriche sono circa dieci ogni giorno, quattro sono le aggressioni che quotidianamente i poliziotti penitenziari subiscono da detenuti con problemi psichiatrici e due in media sono i tentativi di suicidio che la polizia penitenziaria riesce ad evitare.



Di fronte a questo orrore quotidiano non ci sono più alibi: la politica è pronta a scattare in occasione dei fatti del carcere campano o di quello toscano che coinvolge il personale penitenziario ma incapace semplicemente di interrogarsi sui motivi dei suicidi. Noi continuiamo a denunciare le responsabilità e a richiedere l’apertura di un tavolo di confronto oltre che con il Ministro Cartabia coinvolgendo il Ministro della Salute Roberto Speranza”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su