Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Monitoraggio settimanale Covid: forte aumento dei casi in Italia

colonna Sinistra
Venerdì 23 luglio 2021 - 12:14

Monitoraggio settimanale Covid: forte aumento dei casi in Italia

Prioritario raggiungere una elevata copertura vaccinale

Monitoraggio settimanale Covid: forte aumento dei casi in Italia
Milano, 23 lug. (askanews) – “Si osserva un forte aumento dell’incidenza settimanale a livello nazionale con evidenza di aumento dei casi diagnosticati in quasi tutte le Regioni o province autonome. Il quadro generale della trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2 torna a peggiorare nel Paese con quasi tutte le Regioni classificate a rischio epidemico moderato. La trasmissibilità sui soli casi sintomatici e su quelli ospedalizzati è sopra la soglia epidemica”. Lo si legge nella bozza del report di monitoraggio settimanale del ministero della Salute.


“L’impatto della malattia COVID-19 sui servizi ospedalieri – prosegue il documento – rimane minimo con tassi di occupazione e numero di ricoverati in area medica e terapia intensiva sostanzialmente stabili. La circolazione della variante delta è in aumento in Italia ed è ormai prevalente. Questa variante sta portando ad un aumento dei casi in altri paesi con alta copertura vaccinale, pertanto è opportuno realizzare un capillare tracciamento e sequenziamento dei casi. È prioritario raggiungere una elevata copertura vaccinale ed il completamento dei cicli di vaccinazione in tutti gli eleggibili, con particolare riguardo alle persone a rischio di malattia grave, nonché per ridurre la circolazione virale e l’eventuale recrudescenza di casi sintomatici sostenuta da varianti emergenti con maggiore trasmissibilità”.



“Sulla base dei dati e delle previsioni ECDC, della presenza di focolai causati dalla variante virale delta in Italia e delle attuali coperture vaccinali, è opportuno mantenere elevata l’attenzione, così come applicare e rispettare le misure necessarie per evitare un aumento della circolazione virale”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su