Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • La proposta delle Regioni sui criteri delle zone a rischio

colonna Sinistra
Mercoledì 21 luglio 2021 - 13:42

La proposta delle Regioni sui criteri delle zone a rischio

30% ricoveri e 20% in terapia intensiva per istituire la zona gialla

La proposta delle Regioni sui criteri delle zone a rischio
Roma, 21 lug. (askanews) – Le Regioni hanno “condiviso una proposta per la revisione degli indicatori delle zone di rischio, formulando l’ipotesi di portare, per la zona bianca, il limite massimo di occupazione dei posti letto in area medica al 30% e quello delle terapie intensive al 20%”. Lo dichiara Massimiliano Fedriga, presidente della Conferenza delle Regioni, al termine della riunione dell’organismo.


“Si tratta – aggiunge – di proposte che facciamo al Governo, in un’ottica di collaborazione istituzionale, anche alla luce dell’attuale contesto epidemiologico, caratterizzato da un aumento dell’incidenza ma da una bassa occupazione dei posti letto ospedalieri, e dalla progressione intensa della campagna vaccinale”.



Afe/Pie




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su