Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Carrara, artigiano muore sul lavoro in azienda settore marmo

colonna Sinistra
Mercoledì 21 luglio 2021 - 15:50

Carrara, artigiano muore sul lavoro in azienda settore marmo

Giani: "le norme di sicurezza devono essere rispettate"

Firenze, 21 lug. (askanews) – Un artigiano di 54 anni, Daniele Rebecchi, è morto ad Avenza, vicino a Carrara, cadendo da un’altezza di 15 metri, in un’azienda che produce macchine per la lavorazione del marmo. “Un altro morto di lavoro e un’altra tragedia nell’edilizia, l’ennesima. La Toscana abbraccia i familiari dell’operai morto e ancora una volta siamo a richiamare l’importanza del rispetto delle norme di sicurezza a tutela del lavoro”. Così il presidente della Toscana, Eugenio Giani


“E’ il momento di avviare una riflessione complessiva sulla sicurezza e sui controlli in edilizia – commenta il consigliere per il lavoro, Valerio Fabiani -: la fase di difficoltà post pandemia non deve abbassare il livello di guardia, oggi più che mai dobbiamo essere vigili e presenti,”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su