Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Covid, in Lombardia almeno una dose a 68% della platea vaccinabile

colonna Sinistra
Martedì 29 giugno 2021 - 19:02

Covid, in Lombardia almeno una dose a 68% della platea vaccinabile

Manca: un vaccino a quasi 61% totale della popolazione

Covid, in Lombardia almeno una dose a 68% della platea vaccinabile
Milano, 29 giu. (askanews) – Il 68% dei lombardi over 12 anni ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino; al 30,6% della platea vaccinabile sono state somministrate sia prima che seconda dose di vaccino anti-Covid-19. Sono i dati che emergono dal report giornaliero di Davide Manca, docente del Politecnico di Milano che cura un’analisi quotidiana sull’andamento della pandemia nel Paese. Con i dati di oggi, sottolinea Manca, “la Lombardia ha quasi raggiunto il 61% di copertura vaccinale di tutta la popolazione residente (almeno con prima dose)”.


In Italia invece è stato raggiunto con almeno una dose il 62,7% della platea vaccinabile che è composta in tutto da 53,6 milioni di persone. Prima e seconda dose sono state somministrate al 31,7%.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su