Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Terrorismo, giudici: Bergamin è un delinquente abituale

colonna Sinistra
Mercoledì 16 giugno 2021 - 12:42

Terrorismo, giudici: Bergamin è un delinquente abituale

Il Tribunale di Sorveglianza rigetta il ricorso della difesa

Milano, 16 giu. (askanews) – Luigi Bergamin è un “delinquente abituale”. Lo hanno stabilito i giudici del Tribunale di Sorveglianza di Milano confermando lo stutus già attribuito all’ex terrorista dei Pac dal giudice Gloria Gambitta, così come richiesto dal pm Adriana Blasco, e rigettando il ricorso della difesa, rappresentata dall’avvocato Giovanni Ceola. La conferma dello status di “delinquente abituale” potrebbe comportare l’applicazione della misura di sicurezza per il 73enne che il 29 aprile scorso si è costituto all’autorità giudiziaria dopo essere sfuggito al blitz che ha portato all’arresto di 9 ex terroristi rossi in Francia.


Il pm Blasco ritiene che la “declaratoria” di delinquenza abituale abbia l’effetto di interrompere i termini di prescrizione. Ma secondo la corte d’Assise di Milano Bergamin ha interamente scontato la sua pena. Contro la dichiarazione di “delinquenza abituale” il difensore di Bergamin ha già presentato ricorso in Cassazione.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su