Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Torino, furti al centro Amazon: arrestato operaio

colonna Sinistra
Venerdì 11 giugno 2021 - 11:54

Torino, furti al centro Amazon: arrestato operaio

Trovato con orologi e smartphone incollati al corpo con nastro

Torino, 11 giu. (askanews) – È stato arrestato un operaio del centro Amazon di Torrazza Piemonte, in provincia di Torino, per aver commesso alcuni furti nel centro di smistamento in cui lavorava. Sono intervenuti i carabinieri di Cavagnolo e l’uomo, 30 anni, di Torino, è stato fermato dal personale di sicurezza del polo logistico a fine turno ed è stato trovato in possesso di alcuni orologi. I militari dell’Arma hanno poi perquisito l’auto trovando altri orologi, bigiotteria e un hard disk. La perquisizione personale in caserma ha permesso di scoprire che il 30enne aveva decine di oroglogi e smartphone incollati con il nastro isolante sulla caviglia e sul petto. La refurtiva, per un valore di 11mila euro, è stata restituita e l’uomo arrestato e condanno a 14 mesi di carcere.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su