Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, bische clandestine cinesi: 6 denunce da Polizia Locale

colonna Sinistra
Venerdì 11 giugno 2021 - 11:18

Roma, bische clandestine cinesi: 6 denunce da Polizia Locale

Per gioco d'azzardo e violazione coprifuoco contro il Covid

Roma, bische clandestine cinesi: 6 denunce da Polizia Locale
Roma, 11 giu. (askanews) – Seminterrati in un bar ed un ristorante di Tor Pignattara, periferia est della Capitale, usati come bische clandestine. La Polizia Locale, V Gruppo Prenestino ha individuato in zona Torpignattara due locali dove si poteva giocare d’azzardo in barba a tutte le regole ed anche alle limitazioni del coprifuoco contro il Coronavirus.


Nell’ambito degli accertamenti sono state identificate 18 persone, tutte di nazionalità cinese compresi i gestori dei due locali, e sono state emesse sei denunce per esercizio del gioco d’azzardo. Durante i controlli gli agenti, diretti da Mario De Sclavis, hanno riscontrato anche diverse irregolarità in merito alle normative anticovid e accertato gravi violazioni igienico sanitarie.



Inoltre sono stati sequestrati 3 quintali di carne e pesce perché scaduti o privi di tracciabilità, oltre a due congelatori ed un frigorifero. Entrambi i locali – si sottolinea – sono stati chiusi.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su