Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Vaccini, in Liguria siglato accordo con i pediatri convenzionati

colonna Sinistra
Giovedì 10 giugno 2021 - 16:49

Vaccini, in Liguria siglato accordo con i pediatri convenzionati

Toti: entro inizio scuola metteremo al sicuro fascia 12/18 anni

Genova, 10 giu. (askanews) – La Regione Liguria e le organizzazioni sindacali dei pediatri di libera scelta hanno siglato oggi un accordo per la partecipazione dei pediatri convenzionati alla campagna vaccinale anti Covid-19. Dal 15 giugno i pediatri convenzionati svolgeranno l’attività di vaccinazione nei confronti di soggetti, loro assistiti e non, di età compresa tra 12 e 18 anni, presso gli hub e le sedi vaccinali presenti sul territorio, oltre che presso i loro ambulatori medici.


Ad ora sono 13.284 le prenotazioni effettuate in Liguria per i ragazzi di questa fascia di età, a cui verrà somministrato il siero Pfizer o altri vaccini che in futuro venissero autorizzati da Ema e Aifa per l’età pediatrica. Il pediatra procederà all’anamnesi o screening del paziente, all’acquisizione del consenso informato da parte dei genitori al momento della somministrazione, all’inoculazione del vaccino e al rilascio del certificato vaccinale.



“La battaglia contro il Covid – afferma il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti – si vince insieme. Questo accordo garantirà alla campagna vaccinale ligure di fare un altro balzo in avanti, mettendo al sicuro anche i bambini e ragazzi dai 12 ai 18 anni e, quindi, anche le loro famiglie. L’obiettivo è completare il ciclo vaccinale per questa fascia di età senz’altro prima dell’avvio del prossimo anno scolastico”.


“Molti di questi ragazzi – sottolinea Toti – hanno concluso da pochi giorni un anno complesso, con la didattica a distanza dalla seconda media, e hanno sofferto per la mancanza di socialità imposta dalla pandemia. Siamo vicini a loro e alle loro famiglie: il nostro impegno è massimo per garantire un nuovo inizio della scuola a settembre, in presenza, in piena sicurezza. In questo senso – conclude il governatore ligure – è fondamentale l’alleanza con i pediatri, che rappresentano un punto di riferimento imprescindibile a cui le famiglie si rivolgono per informazioni e consigli”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su