Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Torino, bandi Ue e tutela bancaria: incontri gratuiti per p.Iva

colonna Sinistra
Giovedì 10 giugno 2021 - 11:46

Torino, bandi Ue e tutela bancaria: incontri gratuiti per p.Iva

"Aiutare chi fa impresa, vuol dire sostenere l'economia reale"

Torino, 10 giu. (askanews) – Una consulenza gratuita per partite Iva, microimprese, commercianti, per districarsi nella giungla dei tassi di interesse e dei bandi europei. Con un ciclo di webinar, Andrea Revel Nutini, candidato consigliere Comunale a Torino per Fratelli d’Italia, offre un aiuto concreto per partecipare ai bandi Ue e ottenere le migliori condizioni dalle banche sugli interessi. Non solo: per chi lo desidera, sarà effettuata gratuitamente una valutazione della situazione con gli istituti di credito e degli eventuali passi da compiere per tutelarsi, ma anche della possibilità di accedere ai fondi europei. Sono materie complesse, che hanno bisogno di professionisti, come legali, commercialisti, esperti finanziari. L’appuntamento è in programma oggi, giovedì 10 giugno, ore 19 (link: https://www.facebook.com/events/2892797027651216/?ref=newsfeed), si parlerà di azioni preventive a tutela del cliente contro gli illeciti bancari.


“Si tratta di un’iniziativa pratica all’interno della mia campagna elettorale – spiega Revel Nutini – perché da un lato intendo chiarire di essere vicino a chi fa impresa, alle partite Iva, a chi tutte le mattine alza una serranda per mandare avanti la famiglia e la nostra economia. Dall’altro desidero essere pratico sin dall’inizio, anche per dimostrare quale sarà il mio atteggiamento qualora sedessi in Sala Rossa: azioni concrete, sostanziali ed effettive per Torino e i torinesi”.



L’obiettivo è dare il via a un servizio di prima consulenza gratuito e aiutare le piccole e medie imprese ad accedere ai bandi e ai finanziamenti Europei per cogliere nuove opportunità. “Prima o poi ci sarà lo sblocco dei licenziamenti – sottolinea – ed è urgente sostenere le piccole e medie imprese. Farlo salverebbe molti posti di lavoro, una pizzeria offre occupazione a 5-6 persone, senza contare l’indotto di chi produce e porta i prodotti: si arriva a 15 addetti almeno. Aiutare queste Pmi a gestire i rapporti con le banche, capire come non farsi travolgere da crediti non esigibili, è un aiuto all’economia reale di Torino”. Al ciclo di webinar intervengono appunto il candidato Andrea Revel Nutini, Paolo Zanolo, esperto di contenzioso bancario e delegato Adusbef – Associazione difesa utenti Servizi bancari e finanziari, Bruna Pucciatti, presidente Fipi-Futuro Italiano Partite IVA, Davide Nicco dottore commercialista e consigliere Regionale Piemonte di Fratelli d’Italia, Carlo Boetti Villanis avvocato civilista e Ottavio Tosco avvocato civilista esperto di diritto bancario.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su