Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Terme Chianciano chiede concordato per rilancio

colonna Sinistra
Giovedì 10 giugno 2021 - 17:00

Terme Chianciano chiede concordato per rilancio

Roma, 10 giu. (askanews) – La Società terme di Chianciano ha depositato in tribunale la domanda di concordato preventivo. Ne dà notizia il quotidiano La Nazione. I debiti ammontano a oltre 9 milioni di euro.


Il presidente Enrico Caratozzolo evidenzia che la scelta “è necessaria per dare un futuro alle terme e salvaguardare i livelli occupazionali. Vogliamo fornire alla società una base robusta e sviluppare un quadro di rilancio per il turismo termale della società”.



Contraria la Cgil, che lamenta unilateralità nella decisione e chiede di vedere il piano industriale.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su