Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caso Willy, legale comune: sofferenza per tutta Paliano

colonna Sinistra
Giovedì 10 giugno 2021 - 16:34

Caso Willy, legale comune: sofferenza per tutta Paliano

Accolta istanza dell'avvocato Vincenzo Pastorino

Roma, 10 giu. (askanews) – “La costituzione di parte civile del comune di Paliano è stata accolta, nonostante l’opposizione dei difensori degli imputati. Abbiamo ritenuto di compiere questo passo nel processo per dare voce, nel giudizio penale, alla grande sofferenza patita dalla popolazione di Paliano che si è dimostrata molto unita e solidale verso la famiglia di Willy”. Così ha detto l’avvocato Vincenzo Pastorino, che rappresenta l’amministrazione del piccolo centro in provincia di Frosinone nel processo per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte.


“Le iniziative sociali volute dal sindaco Alfieri – ha continuato il penalista – e lo stesso statuto del Comune, che contempla tra i principi fondamentali il rispetto del prossimo e della pace, sono tutte finalizzate alla sensibilizzazione dei cittadini affinché non si verifichino più episodi del genere”.



L’avvocato Pastorino ha poi sottolineato: “Siamo convinti che la costituzione del comune sia un segnale di vicinanza non solo verso i palianesi, ma verso tutti gli italiani che hanno dimostrato da nord a sud unanime sostegno nei confronti della inaccettabile vicenda. Siamo purtroppo consapevoli che nessuna pena potrà permettere ai genitori di riabbracciare Willy, ciò che ci auspichiamo e per cui lotteremo è che venga fatta giustizia”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su