Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pignatti Morano (Ferrari): ci sentiamo parte progetto su turismo

colonna Sinistra
Giovedì 20 maggio 2021 - 10:36

Pignatti Morano (Ferrari): ci sentiamo parte progetto su turismo

Turisti sono attratti dalle eccellenze, dobbiamo mettere in mostra
Pignatti Morano (Ferrari): ci sentiamo parte progetto su turismo

Maranello (Modena), 20 mag. (askanews) – “I turisti, soprattutto quelli che risiedono all’estero, sono attratti dalle nostre eccellenze e noi dobbiamo metterle in mostra”. Per questo Ferrari, che tra Modena e Maranello conta due musei dedicati agli appassionati del Drake e del Cavallino, aderisce al progetto di rilancio del turismo motoristico promosso da Città dei Motori. Lo ha assicurato il direttore dei Musei Ferrari, Michele Pignatti Morano.

“L’80% dei visitatori dei nostri musei vengono da noi una volta solo nella vita – ha spiegato Pignatti Morano -. E’ fondamentale che quello sia un ricordo unico. Il turista è attratto dalle eccellenze del nostro territorio e noi dobbiamo metterle in mostra. Non solo per i turisti stranieri: dobbiamo incentivare anche il turismo interno”.

“E’ un onore” per Ferrari partecipare alla Conferenza nazionale del turismo motoristico: “ci sentiamo molto protagonisti di tutto ciò – ha aggiunto il direttore dei musei -. Questa è la location più logica e naturale. Abbiamo due musei, uno a Modena e uno a Maranello e vogliamo portare la nostra esperienza, il know how e il nostro marchio. Perché siamo parte di questa città e ci sentiamo parte di questo territorio. Ogni anno, prima della pandemia, avevamo 600 mila visitatori, numeri che speriamo presto di recuperare e di poter anche aumentare”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su