Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Quello che non sappiamo sul coronavirus secondo Anthony Fauci

colonna Sinistra
Giovedì 6 maggio 2021 - 17:16

Quello che non sappiamo sul coronavirus secondo Anthony Fauci

Parla il consulente di Biden
Quello che non sappiamo sul coronavirus secondo Anthony Fauci

Città del Vaticano, 6 mag. (askanews) – C’è ancora una “sostanziosa quantita di cose che non sappiamo” sul coronavirus: lo ha detto Anthony Fauci, consulente del presidente Joe Biden, in video-collegamento con un convegno organizzato dal pontifico consiglio per la Cultura.

“Se io potessi rallentare l’attività vorrei capire come è possibile che lo stesso virus che ha ucciso così tante persone è un virus per il quale più della metà delle persone non ha sintomi. C’è qualcosa che non sappiamo sulla patogenesi del virus, e inoltre non sappiamo quanto è estesa l’abilità di questo virus di sviluppare nuove varianti se non lo sopprimiamo del tutto: abbiamo visto di settimana in settimana nuove varianti emergere, sudafricana, inglese, ora indiana”.In merito alla situazione in India, Fauci ha raccontato che quando ha visto in televisione una folla partecipare ad una cerimonia religiosa nel fiume Gange si è detto: “Questa cosa non finirà bene, e infatti non è finita bene”.Anthony Fauci ha anche sottolineato che il modo migliore per superare coloro che sono esitanti a ricorrere al vaccino è “la corrispondenza tra il messaggero e la audience: dipende da quale è l’audience e da chi invia il messaggio sulla vaccinazione. Se audience e messaggero si corrispondono, si può superare molta dell’esitazione”.

Ska/Int2

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su