Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Economia circolare, pack della merenda Plasmon 100% riciclabile

colonna Sinistra
Mercoledì 5 maggio 2021 - 12:02

Economia circolare, pack della merenda Plasmon 100% riciclabile

Il sacchetto in polipropilene sviluppato in Italia con Gualapack
Economia circolare, pack della merenda Plasmon 100% riciclabile

Milano, 5 mag. (askanews) – Mentre slitta di sei mesi l’entrata in vigore della plastic tax, le aziende del settore agroalimentare continuano a investire in packaging che siano il più possibile sostenibili. L’ultima in ordine di tempo è Plasmon che ha sviluppato un nuovo pack completamente riciclabile per la sua merenda di frutta in busta, le cosiddette pouches, per i più piccoli. Per questa operazione Plasmon ha coinvolto Gualapack, azienda italiana leader nella fornitura del packaging pouch ad alte prestazioni.

Le Spremi, gusta e riciclami sono il primo prodotto dedicato ai più piccoli realizzato interamente in polipropilene, un materiale che si può completamente riciclare. Un’innovazione frutto di una ricerca tutta italiana che coniuga l’aspetto della sostenibilità con gli standard di sicurezza e ricerca pensati per i più piccoli. I sacchetti di queste merende, pouches, seguendo i principi dell’economia circolare, se raccolti e separati correttamente, potranno essere riciclati e tornare a rivivere in tanti altri oggetti di uso quotidiano.

“Attraverso questa operazione Plasmon arriva al 97% di packaging completamente riciclabile immesso nel mercato italiano. Sostenibilità, innovazione e qualità sono i capisaldi del nostro impegno quotidiano orientato a un approccio che da sempre tiene conto dell’impatto ambientale. Le pouches sono il primo grande progetto che passo dopo passo ci porterà nel 2025 ad avere il 100% del nostro packaging completamente riciclabile, compostabile o riutilizzabile. Grazie a questa operazione in un solo anno sarà possibile dare nuova vita a oltre 270 tonnellate di plastica, che diventeranno nuovi contenitori, tappi, fibre tessili, componenti per automobili ed elettrodomestici, attrezzatura da laboratorio e tanto altro ancora – spiega Andrea Budelli, presidente Continental Europe di The Kraft Heinz Company, l’azienda che ha in portafoglio Plasmon.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su