Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Piemonte, propone allo Stato aliquota 15% per web tax

colonna Sinistra
Martedì 4 maggio 2021 - 18:13

Piemonte, propone allo Stato aliquota 15% per web tax

Approvata la Proposta di legge per aumentare l'attuale tassa

Torino, 4 mag. (askanews) – Il Consiglio regionale del Piemonte approva la proposta di legge al Parlamento per l’introduzione della ‘web tax’, ossia l’aumento dell’aliquota dal 3 al 15% sui ricavi derivanti da servizi digitali. Viene inoltre chiesta un’aliquota straordinaria del 30% su tutte le transazioni commerciali realizzate durante il periodo di emergenza, a causa della distorsione della concorrenza dovuta alle misure di contrasto disposte dal Governo.

“Un intero tessuto economico di vicinato non ha potuto lavorare a causa delle restrizioni, con il rischio di collasso. La Regione ha erogato contributi a fondo perduto, abbiamo aiutato il commercio piemontese. In questo contesto abbiamo pensato a una soluzione per introdurre un riequilibrio di natura fiscale, una misura di giustizia anche sociale. Imprese multinazionali hanno utilizzato un vantaggio iniquo, la webtax nazionale è stata introdotta tardi con un’aliquota insufficiente”, ha spiegato l’assessore ai rapporti con il Consiglio Maurizio Marrone. Il capogruppo Raffaele Gallo e Diego Sarno (Pd) hanno evidenziato come “questa proposta sia un annuncio e nulla di più. Non compete, infatti, alla Regione intervenire su un tema che è nazionale, ma soprattutto europeo. Utilizziamo le nostre leve fiscali, quelle che ci consentirebbero di intervenire subito e lavorare a un piano che aiuti davvero il commercio”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su