Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Covid, Zaia in Consiglio: non sono qui per farmi processare

colonna Sinistra
Martedì 4 maggio 2021 - 13:38

Covid, Zaia in Consiglio: non sono qui per farmi processare

"Chi ha dubbi vada in Procura"

Venezia, 4 mag. (askanews) – “Fin dal primo giorno siamo stati criticati per tutto quello che abbiamo fatto. Mi dispiace, perché abbiamo cercato di buttare il cuore oltre l’ostacolo, non c’erano le istruzioni per l’uso. Non vengo qua né a giustificarmi né a farmi processare, vengo qua a dire come stanno le cose”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso del suo intervento in Consiglio regionale per relazionare sulla situazione legata all’emergenza Coronavirus. “Se sarete convinti dopo questa riunione che ci sia qualcosa di illegale, che ci siano responsabilità personali, metteteci la faccia per una volta, andate in Procura e presentate una denuncia – ha sottolineato Zaia -. Ascoltate i tecnici. Io spero che ne usciremo, mettendo in sicurezza con i vaccini i cittadini con più di 60 anni ma non accetterò mai che qualcuno associ me o i miei collaboratori ai concetti di incuria o mancanza di rispetto per le persone”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su