Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Acc, Donazzan: dati primo quadrimestre estremamente positivi

colonna Sinistra
Martedì 4 maggio 2021 - 18:14

Acc, Donazzan: dati primo quadrimestre estremamente positivi

"Non si può accettare idea che così si possa chiudere"

Belluno, 4 mag. (askanews) – “I risultati di ACC di Mel riferiti al primo quadrimestre di quest’anno sono estremamente positivi. Con questi numeri non si può pensare di chiudere un’azienda con così tanto lavoro e una prospettiva di commesse per i prossimi anni. Commesse che vedono già coinvolti i migliori clienti del mondo per un’azienda che ha bisogno di risolvere il problema della liquidità immediata”. Queste le parole dell’assessore veneto al Lavoro, Elena Donazza, a commento dei dati sull’andamento di produzione, vendite e fatturato nei primi quattro mesi del 2021, forniti dal commissario del polo produttivo di Mel (Belluno). Riferisce l’Assessore: “Abbiamo sul tavolo numeri veramente incoraggianti e positivi. I compressori prodotti sono stati 665.962, dato equivalente a +40,7% rispetto al corrispondente periodo dell’anno scorso e +16,9% rispetto alla media del triennio 2018-20. Quelli venduti sono stati 695.872; ben il 53,3% in più che negli stessi mesi del 2020 e +31,8% rispetto alla media del triennio precedente. Risultati positivi si riscontrano anche in termini di ricavi che raggiungendo i 16.180.000 euro, segnano un incremento di oltre il 53% sul primo triennio dell’anno passato”. “Voglio credere – conclude l’assessore Donazzan – che le tante e continue riunioni al Ministero dello Sviluppo Economico si traducano al più presto in una risposta certa per raggiungere il salvataggio di ACC superando il problema di liquidità contingente. Penso sia sotto gli occhi di tutti che le prospettive future si determinano da oggi”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su