Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Omicidio Vannini, Cassazione conferma le condanne per i Ciontoli

colonna Sinistra
Lunedì 3 maggio 2021 - 18:54

Omicidio Vannini, Cassazione conferma le condanne per i Ciontoli

Respinti tutti i ricorsi delle Difese
Omicidio Vannini, Cassazione conferma le condanne per i Ciontoli

Roma, 3 mag. (askanews) – Confermate le condanne per l’omicidio di Marco Vannini. I giudici della V sezione penale della Cassazione hanno respinto i ricorsi dei difensori di Antonio Ciontoli, della moglie Maria Pezzilli, e dei figli Federico e Martina. Il capo famiglia dovrà scontare 14 anni di carcere. Gli altri 9 anni e 4 mesi.

“Ce l’abbiamo fatta. E’ stato difficile, siamo tutti provati dalla stanchezza. E’ stato un percorso lunghissimo”. Lo ha detto Roberto Carlini, zio di Marco Vannini, dopo la sentenza della Cassazione che ha confermato le condanne per la famiglia Ciontoli.

“Stasera per loro si aprono le porte del carcere – ha continuato Carlino -. E’ difficile dirlo, non volevano vendetta ma solo giustizia. Oggi pensiamo di averla avuta”.

Appena fuori dal “Palazzaccio” diverse decine di persone con striscioni e magliette commemorative hanno esultato alla notizia della sentenza della Cassazione.

nav/sam

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su