Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bonaccini: auspico Johnson & Johnson sia rimesso in circolazione

colonna Sinistra
Martedì 13 aprile 2021 - 17:40

Bonaccini: auspico Johnson & Johnson sia rimesso in circolazione

Altrimenti sarebbe una dura tegola sul piano vaccinale

Bologna, 13 apr. (askanews) – “Io mi auguro che il vaccino di Johnson & Johnson possa essere rimesso in circolazione e utilizzato, altrimenti sarebbe una bella tegola” sul piano vaccinale in Italia. E’ l’auspicio del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, intervenuto a Vivavoce su Radio 1.

“Attendiamo il pronunciamento delle autorità scientifiche – ha spiegato Bonaccini -. Mi auguro che come avvenuto per AstraZeneca comunque il vaccino di Johnson & Johnson non venga fermato. Vorrebbe dire che è sicuro e che lo si può utilizzare”.

“Io mi auguro che per Johnson & Johnson possa essere rimesso in circolazione, utilizzato, altrimenti sarebbe una bella tegola – ha aggiunto il presidente -. E’ arrivata oggi la prima fornitura, doveva essere messo in disponibilità delle varie regioni” invece è arrivato un nuovo “stop” che è “un ulteriore problema”. Quindi “è giusta la precauzione, bisogna guardarci bene fino in fondo, ma auguriamoci che possa essere un ulteriore vaccino che si aggiunge a quelli che già ci sono in attesa del vaccino italiano Reithera entro l’estate. Se arrivano le dosi noi siamo in grado di vaccinare più persone possibili, il vero strumento per mettere al riparo la popolazione. I decessi non ci sono stati a causa dei vaccini ma del virus”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su