Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Alitalia, Di Berardino: no trasformazione in piccola compagnia

colonna Sinistra
Sabato 10 aprile 2021 - 21:26

Alitalia, Di Berardino: no trasformazione in piccola compagnia

Assessore della Regione Lazio: continuare a lavorare per rilancio

Roma, 10 apr. (askanews) – “Le notizie stampa che leggiamo in queste ore sul destino di Alitalia destano grande preoccupazione. Non possiamo accettarne la trasformazione in una piccola compagnai aerea, con una drastica riduzione del personale e della flotta”. Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al lavoro, scuola e formazione della Regione Lazio.

“Le ripercussioni sul fronte occupazionale sarebbero estremamente pesanti: il Lazio non può essere il luogo in cui si scaricano altri cassintegrati della compagnia Alitalia e altri disoccupati provenienti dal settore dell’indotto aeroportuale. Occorre che il Governo continui a lavorare per trovare una soluzione capace di conciliare le normative europee con gli interessi economici e di sviluppo del nostro paese”, continua Di Berardino.

L’assessore poi spiega: “Come Regione continuiamo a credere nelle potenzialità di una compagnia di bandiera che possa svolgere non solo un servizio dentro i confini nazionali ma soprattutto verso l’Europa e resto del mondo così da salvaguardare anche le alte professionalità già presenti, l’occupazione, l’innovazione e la crescita del paese”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su