Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Toscana, cooperazione internazionale con percorso partecipato

colonna Sinistra
Giovedì 8 aprile 2021 - 18:47

Toscana, cooperazione internazionale con percorso partecipato

Nuovo programma attraverso incontri e seminari

Firenze, 8 apr. (askanews) – Il programma di cooperazione internazionale della Toscana per il triennio 2021-2023 nascerà con un percorso partecipato che coinvolgerà tutti i soggetti interessati, a partire da ong, associazioni e istituzioni. Lo ha stabilito la giunta regionale della Toscana che ha approvato una proposta in tal senso formulata dall’assessora regionale alla cooperazione internazionale Serena Spinelli.

La costruzione del nuovo programma avverrà attraverso una serie di incontri e seminari che si svilupperanno a partire da questo mese e sino all’autunno e che culmineranno in una conferenza finale.

“Vogliamo ripensare e rinnovare strumenti e progetti della nostra cooperazione internazionale per renderli ancora più aderenti ai mutamenti di scenari e per migliorare la nostra governance” ha spiegato l’assessora Spinelli. “La pandemia – ha proseguito – ha avuto quale effetto una concentrazione ancora maggiore di interventi verso le complesse dinamiche dell’emergenza, e il settore della cooperazione ne è risultato così inevitabilmente indebolito. Anche per questo ritengo sia necessario ripartire con un programma che sia ancora meglio mirato e più condiviso, individuando gli strumenti di governo più adeguati da una parte e favorendo al massimo le sinergie tra tutte le realtà che operano in questo settore dall’altra”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su