Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sardegna, Consiglio: assistenza sanitaria ai portatori di stomia

colonna Sinistra
Mercoledì 7 aprile 2021 - 12:41

Sardegna, Consiglio: assistenza sanitaria ai portatori di stomia

Una proposta di legge del M5S con Desiré Manca prima firmataria

Cagliari, 7 apr. (askanews) – “Fra le malattie oncologiche la stomia è ancora un argomento tabu eppure incide profondamente su tanti aspetti della vita dei pazienti che non devono essere lasciati soli dal servizio sanitario regionale”.

Lo ha dichiarato Desirè Manca, prima firmataria della proposta di legge del M5S nel Consiglio regionale della Sardegna, con la quale si propone fra l’altro, di superare l’isolamento dei 2600 pazienti atomizzati sardi, attraverso la costituzione di centri specializzati in ogni Provincia (oggi ne esiste uno solo presso il Policlinico di Monserrato) il potenziamento dei percorsi pre e post operatori e riabilitativi e l’introduzione di nuovi supporti terapeutici, non ultimo quello psicologico.

“Se questa legge fosse approvata come auspichiamo – ha proseguito la Manca – si tratterebbe della prima legge regionale d’Italia ed anche questo dato deve farci riflettere sulla necessità di superare, anche culturalmente, i pregiudizi, le paure e gli ostacoli che finora hanno reso ancora più complicata la vita dei pazienti colpiti da questa patologia.

Accanto alle problematiche più strettamente sanitarie, inoltre, non vanno trascurate quelle collegate all’accertamento delle invalidità ed al riconoscimento dei relativi benefici economici”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su