Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Portata fiume Po -45% rispetto a media, -2,9 metri a Ponte Becca

colonna Sinistra
Lunedì 29 marzo 2021 - 17:14

Portata fiume Po -45% rispetto a media, -2,9 metri a Ponte Becca

Quote analoghe a quelle riscontrabili alla fine del mese di agosto
Portata fiume Po -45% rispetto a media, -2,9 metri a Ponte Becca

Milano, 29 mar. (askanews) – In questi primi giorni di primavera i livelli idrometrici del fiume Po sono simili a quelli riscontrabili alla fine del mese di agosto, con punte di portata fino al 45% inferiori rispetto alla media. Lo ha riferito in una nota l’Autorità Distrettuale del Fiume. Al Ponte della Becca, nei pressi di Pavia, il livello è 2,9 metri sotto lo zero idrometrico, mentre a Pontelagoscuro, nel Ferrarese, la portata rilevata di 894,49 metri cubi al secondo è quasi la metà di quella media di periodo, seppur ancora superiore al minimo storico di 698.

Le temperature e la persistente assenza di precipitazioni consistenti, ha osservato l’Autorità, disegnano un quadro preoccupante soprattutto se si considera che anche il grosso del prelievo dell’irrigazione a beneficio delle colture della Pianura Padana è soltanto all’inizio della stagione. Per l’Autorità si tratta di un andamento che non stupisce, se raffrontato a quanto accaduto negli ultimissimi anni, ma che si scosta drasticamente dal passato a dimostrazione del mutamento dei fenomeni, della loro tempistica e delle loro ripercussioni.

“Ora, sperando in piogge che possano arrivare a colmare il gap esistente – ha commentato Meuccio Berselli, segretario generale dell’Autorità che ha fatto un sopralluogo al Ponte della Becca – serve mettere in campo tutte le strategie possibili per riuscire a contrastare la carenza prolungata di risorsa idrica, una risorsa indispensabile per i territori, gli equilibri ambientali, l’economia agroalimentare, la biodiversità”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su