Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Indagine su nuova Avanguardia Nazionale: richiami a nazi-fascismo

colonna Sinistra
Giovedì 4 marzo 2021 - 15:31

Indagine su nuova Avanguardia Nazionale: richiami a nazi-fascismo

Perquisizioni polizia. Accuse a Vincenzo Nardulli e altri

Roma, 4 mar. (askanews) – Associazione sovversiva e propaganda e istigazione all’odio razziale. Questi i reati per cui la Procura della Capitale ha avviato un fascicolo d’inchiesta sugli eredi del disciolto movimento politico di estrema destra Avanguardia Nazionale. Gli accertamenti – su cui vige grande riserbo a piazzale Clodio – hanno portato nelle scorse settimane ad una serie di perquisizioni.

Secondo quanto si è appreso le verifiche investigative hanno chiamato in causa, tra gli altri, Vito Vincenzo Antonio Nardulli, 72 anni. Per la Digos della polizia l’anziano leader “raccoglie l’eredità politica” del partito “acquisendone gli scopi e le strategie politiche con valori, già propagandati dal primo movimento, che esplicitamente si richiama all’ideologia nazi-fascista e alla supremazia razziale, etnica e religiosa”.

(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su