Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Milano, arrestati due fratelli a Parabiago per aggressione a 37enne

colonna Sinistra
Sabato 27 febbraio 2021 - 12:40

Milano, arrestati due fratelli a Parabiago per aggressione a 37enne

Colpito perché frequenta la ex del più grande dei due
Milano, arrestati due fratelli a Parabiago per aggressione a 37enne

Milano, 27 feb. (askanews) – I carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore hanno arrestato ieri pomeriggio a Parabiago due fratelli italiani, di 32 e 29 anni, con l’accusa di lesioni personali aggravate in concorso ai danni di un 37enne colpevole di frequentare la ex del 32enne. Gli aggressori, entrambi nullafacenti, tossicodipendenti e pregiudicati per reati vari, anche contro la persona (il più anziano dei due è stato arrestato in data 19 febbraio 2021 per violenza e resistenza a P.U. proprio dai Carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore, intervenuti su richiesta della madre che lui aveva colpito con uno schiaffo), sono domiciliati rispettivamente ad Inveruno (MI) e Parabiago.

Alle ore 17 circa, armati di una chiave per lo smontaggio di pneumatici, hanno aggredito il 37enne, residente a Nerviano, pregiudicato, colpendolo al volto. I motivi del gesto sono riconducibili a motivi sentimentali in quanto l’ex fidanzata del più anziano dei fratelli risulta attualmente frequentare la vittima. L’uomo è stato trasportato dal personale sanitario presso il pronto soccorso dell’ospedale “Mater Domini” di Castellanza (Varese) dove è stato medicato e dimesso con prognosi di dieci giorni per “policontusioni al volto”. Gli arrestati sono invece stati trattenuti nelle camere sicurezza in attesa del giudizio di convalida.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su