Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Commissione: procedura d’urgenza Ue per le varianti del Covid-19

colonna Sinistra
Martedì 23 febbraio 2021 - 19:59

Commissione: procedura d’urgenza Ue per le varianti del Covid-19

Per i vaccini già autorizzati dall'Ema e adattati alle mutazioni del virus
Commissione: procedura d’urgenza Ue per le varianti del Covid-19

Bruxelles, 23 feb. (askanews) – La Commissione europea intende proporre una procedura d’urgenza a livello Ue per approvare i vaccini anti Covid già autorizzati dall’Ema e adattati successivamente in modo da essere efficaci anche contro le nuove varianti del virus. Lo ha riferito oggi a Bruxelles il vicepresidente della Commissione responsabile per le relazioni interistituzionali, Maros Sefcovic, durante un briefing online per la stampa al termine della videoconferenza del Consiglio Affari generali dell’Ue.

Sarà una delle proposte che la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, porterà alla videoconferenza dei capi di Stato e di governo dell’Ue, giovedì e venerdì, e che sarà dedicata in gran parte proprio alla lotta ala pandemia di Covid-19.

Von der Leyen proporrà ai leader “una procedura di autorizzazione accelerata (‘fast track regulatory approval’, ndr) per i nuovi vaccini contro le varianti” del virus, ha detto Sefcovic. Questo significa, ha aggiunto il vicepresidente della Commissione, “che dovrà essere approvato un atto legislativo per l’autorizzazione d’emergenza a livello Ue, visto che oggi questo tipo di procedura è possibile solo a livello nazionale” per gli Stati membri.

Recentemente, la Commissione aveva annunciato di stare lavorando a una semplificazione delle procedure d’autorizzazione per renderle più rapide, in particolare riguardo ai vaccini già approvati dall’Ema (l’Agenzia europea per i medicinali), e modificati successivamente al fine di renderli efficaci contro le nuove varianti del virus. La procedura d’emergenza riguarderebbe dunque le modifiche dei vaccini già sottoposti a tutti i test clinici, le valutazioni scientifiche e le verifiche di efficacia e sicurezza che l’Agenzia esamina prima di dare il suo via libera alla commercializzazione.

Loc/Int2

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su