Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Strage alla stazione di Bologna, a giudizio Bellini e altri 2

colonna Sinistra
Lunedì 15 febbraio 2021 - 17:36

Strage alla stazione di Bologna, a giudizio Bellini e altri 2

Bonaccini: un altro passo nel cammino verso la verità

Roma, 15 feb. (askanews) – L’ex estremista nero Paolo Bellini è stato rinviato a giudizio per concorso nella strage di Bologna del 2 agosto 1980. A stabilirlo il gup Alberto Gamberini che ha accolto le richieste della Procura generale e delle parti civili. Processo anche per Domenico Catracchia, imputato per false informazioni al pubblico ministero, e Piergiorgio Segatel, che dovrà rispondere di depistaggio. La prima udienza del processo si terrà il prossimo 16 aprile.

“C’era il rischio che venisse archiviato e invece no, si va avanti. Il 16 aprile inizierà finalmente un processo ai mandanti e ai tre imputati rispettivamente, di concorso, depistaggio e false informazioni, per la strage del 2 agosto 1980”. Così hanno detto Stefano Bonaccini ed Elly Schlein, rispettivamente presidente e vicepresidente della Regione Emilia-Romagna.

“Credo – hanno proseguito il presidente e la vicepresidente della Regione – che sia un altro passo nel cammino verso la verità sulla strage di Bologna, su un sistema di potere e di relazioni che l’ha prima ideata e finanziata, poi coperta. Un ringraziamento particolare lo dobbiamo all’impegno costante e prezioso dell’associazione dei familiari delle vittime e ai tanti cittadini che, insieme a loro, non si sono mai arresi continuando a chiedere giustizia””.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su