Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sul recupero delle lezioni a giugno decideremo più avanti (il neo ministro Bianchi)

colonna Sinistra
Domenica 14 febbraio 2021 - 12:37

Sul recupero delle lezioni a giugno decideremo più avanti (il neo ministro Bianchi)

"Rimettere la scuola al centro dello sviluppo"
Sul recupero delle lezioni a giugno decideremo più avanti (il neo ministro Bianchi)

Roma, 14 feb. (askanews) – “E’ presto per parlare dell’ipotesi di recupero per i ragazzi a giugno, ci siamo insediati ieri e ci stiamo lavorando su, fin da subito. Devo sentire tutte le voci della scuola come ho sempre fatto. Anche sulle modalità dell’esame di maturità 2021, stiamo lavorando, ho già riunito i miei collaboratori e posto tutti questi temi all’ordine del giorno”. Così il neo ministro all’Istruzione Patrizio Bianchi, 68 anni, economista già rettore dell’Università di Ferrara, in un’intervista al Gr1 Rai.

“I nostri ragazzi – ha poi aggiunto Bianchi – avranno lacune solo se noi non saremo in grado, tutti assieme, di riporre la scuola al centro dello sviluppo italiano, su questo il presidente Draghi è stato molto chiaro, la scuola è strumento fondamentale per l sviluppo, quindi il problema non è recuperare qualcosa qua e là, ma rimetterla al centro”.

“Le scuole dell’obbligo – ha proseguito – sono già in presenza, per i più grandi dobbiamo vedere come sta andando la pandemia, bisogna evitare una terza ondata e bisogna essere molto cauti, ma tutti stiamo lavorando perché la scuola possa tornare in presenza quanto prima”.

Gci/Pie

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su