Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • La situazione coronavirus a Roma e nel Lazio

colonna Sinistra
Domenica 24 gennaio 2021 - 16:29

La situazione coronavirus a Roma e nel Lazio

I numeri
La situazione coronavirus a Roma e nel Lazio

Roma, 24 gen. (askanews) – Oggi su quasi 12 mila tamponi nel Lazio (-719) e quasi 13 mila antigenici per un totale di quasi 25 mila test, si registrano 1.056 casi positivi (-241), 16 i decessi (-26) e +1.921 i guariti. Lo ha comunicato l’assessore alla sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato dopo la videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù. “Diminuiscono i casi, i decessi e i ricoveri, mentre aumentano le terapie intensive”, ha sottolineato l’assessore, spiegando che “il rapporto tra positivi e tamponi è a 8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. I casi a Roma città scendono sotto quota 500.

Riguardo al punto sullo stato delle vaccinazioni l’assessore, dopo aver ricordato che a causa del taglio della fornitura delle dosi la precedenza sarà data ai richiami, ha comunicato che nel Lazio “oggi supereremo la quota delle 142 mila dosi somministrate nel Lazio (sono già oltre 10 mila quelle per gli over 80 anni) e oltre 22 mila le persone che già hanno ricevuto i richiami (circa 30% del dato complessivo nazionale)”. Per gli over 80 anni le nuove prenotazioni partiranno dal 1° febbraio con modalità online sul sito salutelazio.it e le somministrazioni dei vaccini partiranno da lunedì 8 febbraio.

Riguardo in particolare alla distribuzione dei nuovi contagi sul territorio, nella Asl Roma 1 sono 130 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Un caso è un ricovero. Si registra un decesso di 82 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 268 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. I casi su segnalazione del medico di medicina generale sono 124. Si registrano due decessi di 82 e 83 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 46 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sei casi sono ricoveri.

Nella Asl Roma 4 sono 55 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 69 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 6 sono 134 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 77, 78 e 94 anni con patologie.

Nelle province si registrano 354 casi e sono dieci i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 181 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 59 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 86 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 62, 67, 76 e 85 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 43 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 65, 69, 81, 86 e 97 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 44 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Red/Gtu/Int2

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su