Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Meleo: rinvio gara Ponte Congressi a gennaio-febbraio 2021

colonna Sinistra
Giovedì 14 gennaio 2021 - 12:20

Roma, Meleo: rinvio gara Ponte Congressi a gennaio-febbraio 2021

"Variazione di bilancio riattribuisce 144 mln a Mit"

Roma, 14 gen. (askanews) – “Il Provveditorato (interregionale per le opere pubbliche, struttura del Mit, ndr) ha dichiarato che non riusciva a pubblicare la gara per il Ponte dei Congressi entro dicembre di quest’anno. Mi auguro che andremo a pubblicazione entro gennaio, massimo febbraio di quest’anno, da rassicurazioni che ci hanno dato in via informale”. Lo ha spiegato l’assessora capitolina ai Lavori pubblici Linda Meleo nel corso della commissione Lavori pubblici capitolina odierna. I problemi, ha spiegato Meleo, “sono stati legati alle verifiche, che sono gestite sempre dal Provveditorato, ma ci sono anche delle evoluzioni nuove rispetto al vecchio quadro. Dalle interlocuzioni che abbiamo avuto con il ministero (Mit, ndr) abbiamo visto che il modo migliore sotto il profilo ragionieristico è che i 144 milioni di contributo statale per il Ponte dei Congressi vengano gestiti direttamente dal provveditorato. Sul nostro Bilancio, dunque – ha spiegato l’assessora – se fino al 2020 si vedevano questi 144 milioni, non li vedremo più per le annualità successive. I 28 milioni di nostra quota ci è stato chiesto dal Mit di metterli nell’annualità 2023, perché non immediatamente utilizzabili”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su