Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, guardia giurata e pusher arrestato dalla polizia a Roma

colonna Sinistra
Venerdì 18 dicembre 2020 - 15:24

Roma, guardia giurata e pusher arrestato dalla polizia a Roma

Processo a marzo. Uomo difeso dall'avvocato Marco Zaccaria

Roma, 18 dic. (askanews) – Una dose di cocaina cotta portata tramite corriere di food delivery. E’ questa l’ultima frontiera scoperta dagli investigatori della polizia che hanno preso a Roma un uomo di 38 anni, di professione guardia particolare giurata. L’indagato, per cui oggi il giudice del tribunale capitolino ha convalidato l’arresto e rinviato il processo a marzo prossimo, è stato pure trovato in possesso di una dose di stupefacente e di un bilancino. Quando è stato fermato dagli investigatori del commissariato di Monteverde – si aggiunge – l’uomo era in compagnia di una ragazza, la stessa che nelle scorse settimane aveva avuto diverse complicazioni mediche proprio per quelle dosi di crack che le erano state vendute dal vigilantes. A denunciare tutto è stata la madre della giovane che sta cercando in tutti i modi di far uscire la figlia dal vizio della droga. La guardia giurata, che è difeso dall’avvocato Marco Zaccaria, è stato rimesso in libertà e nei suoi confronti non è stata decisa alcuna misura cautelare.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su