Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Regioni, domani convocata Conferenza delle regioni

colonna Sinistra
Mercoledì 7 ottobre 2020 - 15:26

Regioni, domani convocata Conferenza delle regioni

A seguire lo Stato-Regioni

Roma, 7 ott. (askanews) – Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta ordinaria domani alle ore 10.30.

All’ordine del giorno i temi che saranno affrontati dalla Conferenza Unificata, dalla Conferenza Stato-Regioni in sessione europea e dalla Conferenza Stato-Regioni che il ministro Francesco Boccia ha convocato (con modalità di videoconferenza) rispettivamente alle 14.30, alle 14.45 e alle 15.00 dello stesso 8 ottobre.

La Conferenza delle Regioni affronterà poi anche altri temi fra cui l’emergenza Covid-19. In particolare i presidenti saranno chiamati a discutere sulla proposta di aggiornamento del documento recante “Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative” approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 6 agosto 2020 – Scheda relativa alla Formazione Professionale; Valutazioni sulla bozza di documento recante “Evoluzione della Strategia e Pianificazione per la prevenzione e risposta a Covid-19 nella fase di transizione per il periodo autunno-invernale”.

Altri punti all’odg gli affari finanziari (valutazione dell’indice relativo alla proposta di accordo Stato-Regioni per manovra di bilancio 2021 -2023); la salute e la protezione civile con la ratifica dell’intesa sullo schema di ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione civile recante “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili” recante modifiche all’art. 2 dell’Ordinanza n. 630/2020.

Altri temi in agenda quelli riguardanti le infrastrutture e mobilità: Parere sulla proposta di legge “Legge quadro in materia di interporti”, da rappresentare alla Commissione Trasporti della Camera dei deputati in sede di audizione; Proposta di Protocollo d’intesa tra le Regioni e le Province Autonome, con l’adesione di Itaca, per la costituzione e l’organizzazione della “Rete degli Osservatori regionali dei Contratti Pubblici”; Proposta di norma relativa alla nozione di strada ciclabile, ai fini della trasmissione alla Commissione Trasporti della Camera dei Deputati.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su